I GIARDINI DI MARZO, Lucio Battisti

L’ultima canzone di questo Laboratorio non c’è neanche da presentarla, tanta è la commovente bellezza che traspare, a più di quarant’anni dall’uscita, da questa canzone dell’immenso Lucio Battisti. A proporla è stato Federico, uno dei nostri validi partecipanti a questo laboratorio, e confesso che vedere un ragazzo di 14 anni che viene da te e ti dice: “Professore, oggi vorrei far ascoltare una canzone io!” e poi ti tira fuori questa roba qua, beh, fa un certo effetto…

 Schermata 2017-06-08 alle 20.24.58

Questa canzone ha un significato profondo e Battisti l’ha cantata molto bene. Parla dell’infanzia di Mogol (l’autore del testo), di quando era bambino e non si poteva permettere molto perché i suoi genitori stavano attraversando un periodo di grande crisi, allora lui restava in un angolo a guardare gli altri bambini felici. Ma poi, proprio nel mese di marzo, quando i fiori sbocciano e gli insetti escono dalle loro tane, lui, ormai grande, vive momenti felici con la sua fidanzata, lasciandosi tutto alle spalle, infatti le sue mani, come dice, non tremano più. Personalmente, in un primo momento ho sentito angoscia, poi nel ritornello ho provato felicità.

RACHELE BONANNO, 3D

 

Questo brano parla di un ragazzo che vive in una famiglia con problemi economici. Si sente diverso e quindi tende a rimanere in disparte. Mi piace molto il ritornello di questa canzone perché gli dà un tocco di allegria in più. Il cantante canta le strofe in maniera malinconica e tremolante e quindi rende molto bene la tristezza del testo. Questo pezzo mi ha fatto riflettere sul fatto che si dovrebbe parlare di più con le persone per capire se c’è qualcosa che le turba.

GIULIA BACCELLO, 1D

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...