BIGMOUTH STRIKES AGAIN, degli Smiths

Una canzone coinvolgente, forse oggi (senza forse, via) poco conosciuta dalle nuove generazioni, ma all’epoca fu un tormentone che trasformò un gruppo intellettuale di nicchia come gli inglesi Smiths in un fenomeno che andava ben oltre la cerchia del culto. Morrissey era forse il valore aggiunto: voce personalissima e riconoscibilissima, testi splendidi. Tratta dall’album-capolavoro (non c’è un pezzo che sia meno che fantastico) “The Queen is dead” (1986) (MEDIA STELLETTE: 4 su 5)

Questa canzone mi è piaciuta per il ritmo e per come la cantavano. Per me parla di un chiacchierone che deve imparare a stare zitto. Di solito io non ascolto canzoni di questo genere e perciò all’inizio non mi è piaciuta,ma dopo averla risentita ho capito che non era niente male e quindi l’ho scelta. Questa canzone è molto strana e anche per questo mi è piaciuta perché in fondo nessuno di noi non ha almeno una cosa che tutti definirebbero “strana”. A questa canzone ho dato 4 stelline perché è molto bella ma la voce del cantante che la canta non è una delle mie preferite. (Giudizio personale: 4 stellette su 5)

LETIZIA MARANGONI, 1D

“BIGMOUTH, LADIDIDÀ.” Non mi scorderò mai il suo bellissimo ritornello! Ballabile, simpatico, buffo…  Beh,devo dire che non posso raccontare niente del testo, perché, confesso, non lo ho seguito. Ovviamente, il ritornello sì, è simpatico! Io mi immagino, su sfondo giallo, una rana verde chiaro con le macchie verde scuro, gli occhi a palla e le labbra rosse e carnose. All’inizio la rana sta zitta, immobile e fissa il vuoto, poi, all’improvviso…. spalanca la sua bocca che diventa enorme e canta: “bigmouth, ladididà!” e la musica parte a palla, con delle note che escono dalla bocca della rana…..

Oppure immagino, su uno sfondo di campagna, una pecora con il collo e il muso neri e gli occhi a palla, che si comporta nello stesso identico modo della rana… (Giudizio personale: 5 stellette su 5)

ISABELLA NICOLE OLIMPIERI, 1D

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...